Investire nell'infanzia

 Il Centro per la Salute del Bambino (CSB) è una onlus che si propone di contribuire a migliorare la condizione dell’infanzia, in particolare nelle sue componenti più vulnerabili, attraverso interventi di supporto alle famiglie e alla funzione genitoriale.

Dal 1999 opera a livello nazionale e internazionale per diffondere le pratiche migliori per uno sviluppo ottimale delle bambine e dei bambini, sui piani cognitivo, emozionale e relazionale, perché “ogni bambino ha diritto di essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo” (dalla convenzione ONU 1989).

Il CSB si propone di favorire il dialogo tra operatori, discipline e servizi diversi, in una logica multisettoriale, affinché tutti coloro che si occupano della cura e dell’educazione dei bambini e del supporto alle famiglie – operatori dell’infanzia, amministrazioni, enti pubblici - investano nell’infanzia e nel futuro delle bambine e dei bambini.
Svolge la sua attività in collaborazione con enti pubblici e privati, associazioni, società scientifiche, fondazioni, istituti di ricerca e agenzie governative e non, nazionali e internazionali.

"I bambini hanno il diritto allo sviluppo in tutti gli aspetti della loro
vita compreso lo sviluppo fisico, emotivo, cognitivo, psicosociale, sociale e culturale. "
Dalla Convenzione sui diritti del bambino (1989)