Fin da Piccoli (FdP) è una iniziativa del CSB che promuove le pratiche migliori per uno sviluppo ottimale delle bambine e dei bambini. Si rivolge a genitori, operatori dell’infanzia, amministratori e a tutti coloro che si occupano della cura e dell’educazione dei bambini e del supporto alle famiglie
L’evidenza scientifica dimostra che gli interventi precoci – cioè quelli attuati a partire dal concepimento e fino ai primi anni di vita -  sono fondamentali ai fini della salute e dello sviluppo cognitivo, emotivo e relazionale dei bambini, con effetti che durano per sempre.

Con Fin da Piccoli, ci proponiamo di:

·  creare consapevolezza nella società civile

·  proporre occasioni di riflessione e conoscenza per gli operatori e le famiglie

·  fornire strumenti concreti a operatori e genitori per sostenere i bambini nel loro processo di crescita.

Investiamo nei primi 1000 giorni di vita

Rete neurale alla nascita e ai 3 anni


Quello dei bambini è un organismo in continuo sviluppo e la capacità di apprendere del cervello è massima sino ai due-tre anni di età, periodo in cui riesce a recepire molti stimoli, con effetti positivi che dureranno per tutta la vita. Col passare del tempo, tale plasticità cerebrale diminuisce e per il bambino, per il ragazzo, per l’adolescente sarà più difficile apprendere. I primi anni costituiscono quindi una finestra di opportunità che non avrà eguali, in termini di efficacia e durata dell’effetto nel corso successivo della vita, e che quindi non può andare perduta. Gli investimenti nei primissimi anni di vita, sono quelli che garantiscono il più alto ritorno economico per gli individui e per la società. James Heckman, Nobel per l’Economia nel 2000, ha dimostrato che i programmi prescolari hanno un tasso di rendimento annuo compreso tra il 7 e il 10% e un ritorno economico complessivo, a distanza, pari a fino 7 volte quello iniziale. Questi interventi giovano in particolar modo ai gruppi sociali più svantaggiati, promuovendone l’inclusione e riducendo le disparità come raccomandato anche nel documento “Investire nell’infanzia per spezzare il circolo vizioso dello svantaggio sociale” della Commissione Europea del febbraio 2013.

Sosteniamo buone pratiche, Fin da Piccoli

Lettura condivisa in famiglia | Programma Nati per Leggere
Esperienza musicale | Programma Nati per la Musica